SINDROME DILATAZIONE-TORSIONE GASTRICA E GASTROPESSI PREVENTIVA

La sindrome DILATAZIONE/TORSIONE GASTRICA rappresenta la principale causa di morte nei cani di taglia grande-gigante. I cani di razza hanno maggiore possibilità di sviluppare la patologia rispetto ai meticci. Età (media-avanzata), conformazione (torace profondo), temperamento (pauroso/aggressivo) e patologie concomitanti costituiscono ulteriori fattori di rischio.

 

I sintomi tipici sono irrequietezza, salivazione, conati di vomito improduttivi e rigonfiamento dell'addome. L’insorgenza è acuta e a rapido decorso e se non si interviene subito l’animala rischia la vita.

La terapia medica (antiacidi, antimeteorici...) e i tentativi di manipolare alcuni dei fattori di rischio, sia dietetici (suddivisione dei pasti), sia comportamentali (evitare attività fisica intensa dopo il pasto) spesso non sono sufficienti a evitare il problema. Per questo si consiglia la prevenzione chirurgica mediante GASTROPESSI PREVENTIVA. Con questa procedura il fondo dello stomaco viene fissato alla parete addominale in modo permanente, impedendo la possibilita’ di torsione dello stomaco in futuro. La gastropessi preventiva è un intervento semplice che permette di prevenire l’insorgenza di una patologia a decorso acuto e potenzialmente mortale per i nostri grandi amici!

                                                                                                                 

 

0
0
0
s2sdefault